Sicurezza

Internet Banking & Pagamenti

Attraverso questa sezione vogliamo darti qualche consiglio utile alla gestione delle tue attività di internet banking, rendendoti più consapevole di quali possano essere i rischi e di quanto sia importante osservare alcuni  accorgimenti per evitare sgradevoli situazioni o addirittura prevenire frodi.

Attento al phishing

Il Phishing è una truffa informatica che si realizza per il tramite di scambio dati in mail perciò quando ricevi o invii una mail:

Verifica attentamente il mittente (e il destinatario)

In particolare controlla le intestazioni (header) dell’e-mail ricevuta. Non basta infatti pensare che il mittente sia affidabile perché gli hacker riescono facilmente a mascherare il proprio indirizzo e-mail. Ricorda che le email di phishing non sono personalizzate (es. gentile utente) e contengono un messaggio generico di richiesta di informazioni personali per motivi non ben specificati (es. scadenza, smarrimento, problemi tecnici) o direttamente un link da cliccare o un allegato da scaricare.

Non scaricare gli allegati di una e-mail di cui non si è sicuri

Anche semplici file come .pdf o .doc possono essere veicolo di malware o di altri file eseguibili (.exe o simili) che possono installare virus sui vostri computer o dispositivi.

Fai attenzione ai link

Presta molta attenzione perché gli indirizzi cambiano di poco (a volte vengono aggiunte delle parti all’apparenza non dubbie, ma che poi rimandano a siti ingannevoli). Ancora meglio, non cliccare direttamente sul link, ma digitalo nella barra degli indirizzi del tuo browser, in modo da assicurarti che non “nasconda” un altro collegamento ipertestuale e ti conduca a un sito contraffatto, difficilmente distinguibile dall’originale. Diffida infine di e-mail con indirizzi web molto lunghi, contenenti caratteri inusuali, quali ad esempio @.

Fai attenzione a richieste di dati personali

Non importa chi sia il mittente, se il messaggio ricevuto sulla tua casella postale chiede esplicitamente delle informazioni riservate e molto personali, presta molta attenzione.

Esamina con attenzione anche le e-mail ricevute da enti istituzionali o governativi

È difficile pensare che uno di questi ci voglia truffare via e-mail. I cyber criminali lo sanno, e per questo motivo alle volte fingono di essere un’istituzione. Bisogna ricordare, però, che i vari enti non utilizzano la posta elettronica per un certo tipo di comunicazione. È altamente improbabile che il Comune o altre istituzioni ci scrivano via e-mail per chiederci dei soldi o delle informazioni molto riservate.

Gestisci in sicurezza le tue password e codici

- Scegli password facili da ricordare ma non da indovinare

- Utilizza password con almeno 10 caratteri, cambiale spesso e non comunicarle

- Non usare la funzione salva password su computer condivisi con altri

Se sei correntista ricorda che:

- Il token non viene mai richiesto in fase di accesso

- Esiste un team di supporto per la gestione frodi: GestioneFrodiIHB@vwfs.com

- VWBank non ti chiederà mai per telefono utenze o codici PIN o Token

- Ti rimandiamo infine alla tua pagina d IHB per maggiori dettagli e per le comunicazioni tecniche

Come possiamo aiutarti?

Siamo a tua disposizione per supportarti su qualsiasi necessità riguardante le soluzioni di Finanziamento, Leasing Finanziario ed i Servizi Assicurativi inclusi  nel tuo contratto.

Contattaci

Il nostro team di esperti è pronto a rispondere alle tue richieste e a supportarti su ogni evenienza riguardante i veicoli offerti in noleggio a lungo termine.

Contattaci